fbpx

Trauma

trattamento psicologico craniosacrale

Il Craniosacrale tratta gli effetti del trauma inteso come evento singolo o una serie ripetuta di eventi che portano ad una condizione di stress cronico.
Il primo impulso del corpo di fronte al trauma è quello di contrarsi. La contrazione dei tessuti è una naturale reazione protettiva, ma se le forze che l’hanno causata non si dissolvono, restano memorizzate o ‘intrappolate’sotto forma di fulcri d’inerzia che modificano il movimento della Respirazione Primaria e producono disturbi e disfunzioni a livello fisico e psicologico.

La chiave per un recupero dal trauma è attivare il meccanismo naturale di liberazione dell’organismo, anche attraverso tecniche specifiche come il SER (Somatic Emotional Release) che segnalino al corpo di ritornare all’ omeostasi.

“Ho contattato Veronica in un periodo della mia vita dove mi sentivo senza energia, scollegata dal mio corpo e dalla fonte di serenità dentro di me. La sua capacità di accogliermi ed ascoltarmi, non solo con le orecchie, ma soprattutto con le mani e il cuore, mi ha permesso di ritrovare la quiete nel mio mare interiore e tornare a vedere il sole.”

Stella

“4 occasioni per lasciar agire la saggezza del corpo, per ascoltarsi in profondità attraverso il un semplice tocco, accogliente e delicato. Addormentarsi fiduciosi, oppure rimanendo vigili a sentir emergere tensioni, sentirle poi sciogliersi lasciando un benessere dimenticato, da coltivare anche in futuro!”

Rebecca