fbpx

Vedo dei colori. Come mai?

Vedo dei colori. Come mai?

Me lo sento chiedere spesso e in effetti succede anche a me quando ricevo un trattamento.
Questo perchรฉ durante una sessione per qualche momento scivoliamo in uno stato intermedio tra il sonno e la veglia, lo ๐˜€๐˜๐—ฎ๐˜๐—ผ ๐—ถ๐—ฝ๐—ป๐—ฎ๐—ด๐—ผ๐—ด๐—ถ๐—ฐ๐—ผ (in cui il nostro cervello produce onde Theta) piรน a lungo di quanto succeda normalmente – di solito quando ci addormentiamo o ci risvegliamo passiamo cosรฌ velocemente attraverso questo stato di coscienza da non averne neppure memoria.
Qui invece ce ne accorgiamo, รจ come se una parte cosciente di noi osservasse come uno spettatore unโ€™altra parte di noi, la parte ๐—ถ๐—ป๐—ฐ๐—ผ๐—ป๐˜€๐—ฐ๐—ถ๐—ฎ, superconscia, onirica e simbolica, e facciamo esperienza ad occhi chiusi di vere e proprie โ€œallucinazioniโ€: suoni, voci, colori, immagini, talmente vivide da crederle reali, palpabili.
Capita di sentire una voce che ti dice delle cose, di vedere entrare persone nella stanza, di sentirsi in un luogo diverso, tanto che a volte apriamo gli occhi per controllare!
Quando โ€œvediamoโ€ i colori, in questo ๐˜€๐˜๐—ฎ๐˜๐—ผ ๐—ฑ๐—ถ ๐—ค๐˜‚๐—ถ๐—ฒ๐˜๐—ฒ (come si dice nella Biodinamica Craniosacrale) siamo in un contatto particolare con le energie che costituiscono e regolano il nostro corpo, luce che viaggia a diverse lunghezze dโ€™onda, o vibra a diverse frequenze.
La luce bianca รจ il risultato della fusione delle varie luci colorate che costituiscono lo spettro visibile.
La scoperta occidentale di strumenti di misurazione della lunghezza delle onde di energia elettromagnetica ci ha permesso di ordinare i colori in una certa sequenza: esattamente la stessa in cui li ha ordinati la teoria dei chakra nella notte dei tempi.
๐—–๐—ผ๐˜€๐—ฎ ๐˜€๐—ผ๐—ป๐—ผ ๐—ถ ๐—ฐ๐—ต๐—ฎ๐—ธ๐—ฟ๐—ฎ?
Sono le sedi principali dellโ€™energia del nostro corpo.
Contengono unโ€™energia universale che รจ sempre stata in circolo.
Appaiono come girandole in perenne movimento che regolano lโ€™energia dentro e attorno al nostro corpo.
I chakra principali sono 7: partono dalla base della colonna vertebrale e salgono man mano fino alla cima della testa.
Ogni chakra possiede un colore specifico che corrisponde e deriva dalla frequenza e dalla vibrazione del chakra stesso, ma si irradia e si fonde insieme agli altri, proprio come accade in un ๐—ฎ๐—ฟ๐—ฐ๐—ผ๐—ฏ๐—ฎ๐—น๐—ฒ๐—ป๐—ผ, su entrambi i lati del corpo.
Le vibrazioni piรน basse producono colori piรน caldi, come rosso e arancione, mentre le vibrazioni piรน elevate producono colori piรน freddi come il blu e lโ€™indaco.
Alla massima vibrazione, le due estremitร  dello spettro dei colori si incontrano e producono il viola.
I colori suscitano potenti ๐—ฎ๐˜€๐˜€๐—ผ๐—ฐ๐—ถ๐—ฎ๐˜‡๐—ถ๐—ผ๐—ป๐—ถ ๐˜€๐—ถ๐—บ๐—ฏ๐—ผ๐—น๐—ถ๐—ฐ๐—ต๐—ฒ.
La teoria dei colori dei chakra ha origini antichissime nella cultura induista e allude a un simbolismo che trova riscontro ancora oggi in tutte le culture, compresa la nostra.
Ma la questione principale รจ: che sensazioni ti hanno lasciato i colori che hai visto?
A te la tua personalissima interpretazione!
๐—–๐—ต๐—ฒ ๐—ฐ๐—ผ๐˜€๐—ฎ ๐˜€๐—ถ๐—ด๐—ป๐—ถ๐—ณ๐—ถ๐—ฐ๐—ฎ๐—ป๐—ผ ๐—ถ ๐—ฐ๐—ผ๐—น๐—ผ๐—ฟ๐—ถ?
๐—ฅ๐—ข๐—ฆ๐—ฆ๐—ข
๐—ฃ๐—ฟ๐—ถ๐—บ๐—ผ ๐—–๐—ต๐—ฎ๐—ธ๐—ฟ๐—ฎ (๐— ๐˜‚๐—น๐—ฎ๐—ฑ๐—ต๐—ฎ๐—ฟ๐—ฎ)
โ€œ๐—ฐ๐—ต๐—ฎ๐—ธ๐—ฟ๐—ฎ ๐—ฑ๐—ฒ๐—น๐—น๐—ฎ ๐—ฟ๐—ฎ๐—ฑ๐—ถ๐—ฐ๐—ฒโ€
๐—ฎ๐—น๐—น๐—ฎ ๐—ฏ๐—ฎ๐˜€๐—ฒ ๐—ฑ๐—ฒ๐—น๐—น๐—ฎ ๐—ฐ๐—ผ๐—น๐—ผ๐—ป๐—ป๐—ฎ ๐˜ƒ๐—ฒ๐—ฟ๐˜๐—ฒ๐—ฏ๐—ฟ๐—ฎ๐—น๐—ฒ.
Rappresenta la forza, la vitalitร , la terra, il senso di appartenenza, di radicamento, il nostro istinto di sopravvivenza, il bisogno di sicurezza, ed รจ collegato al soddisfacimento dei nostri bisogni primari, come avere una casa, un lavoro, procurarsi il cibo.
Associato allโ€™elemento fuoco, al sesso, al sangue e alla passione.
Collegato alle ghiandole surrenali, stimola la circolazione del sangue, รจ responsabile della salute di gambe, piedi, ano, retto, intestino crasso, e coccige.
๐—”๐—ฅ๐—”๐—ก๐—–๐—œ๐—ข๐—ก๐—˜
๐—ฆ๐—ฒ๐—ฐ๐—ผ๐—ป๐—ฑ๐—ผ ๐—ฐ๐—ต๐—ฎ๐—ธ๐—ฟ๐—ฎ (๐—ฆ๐˜ƒ๐—ฎ๐—ฑ๐—ต๐—ถ๐˜€๐˜๐—ต๐—ฎ๐—ป๐—ฎ)
โ€œ๐—ฐ๐—ต๐—ฎ๐—ธ๐—ฟ๐—ฎ ๐˜€๐—ฎ๐—ฐ๐—ฟ๐—ฎ๐—น๐—ฒโ€
๐—ฎ๐—น๐—นโ€™๐—ฎ๐—น๐˜๐—ฒ๐˜‡๐˜‡๐—ฎ ๐—ฑ๐—ฒ๐—ถ ๐—ด๐—ฒ๐—ป๐—ถ๐˜๐—ฎ๐—น๐—ถ.
Questo chakra rappresenta le cose dolci della vita, la capacitร  di provare emozioni come il desiderio, il piacere, il successo, la sessualitร , la creativitร  fisica.
Il colore arancio ha unโ€™azione liberatoria sulle funzioni fisiche e mentali e un grosso effetto di armonizzazione e di distribuzione dellโ€™energia.
Associato alle gonadi (ovaie per le donne, testicoli per lโ€™uomo) รจ responsabile della salute di genitali, reni, vescica, prostata, sistema circolatorio, denti, e ossa.
๐—š๐—œ๐—”๐—Ÿ๐—Ÿ๐—ข
๐—ง๐—ฒ๐—ฟ๐˜‡๐—ผ ๐—–๐—ต๐—ฎ๐—ธ๐—ฟ๐—ฎ: (๐— ๐—ฎ๐—ป๐—ถ๐—ฝ๐˜‚๐—ฟ๐—ฎ)
โ€œ๐—ฐ๐—ต๐—ฎ๐—ธ๐—ฟ๐—ฎ ๐—ฑ๐—ฒ๐—น ๐—ฝ๐—น๐—ฒ๐˜€๐˜€๐—ผ ๐˜€๐—ผ๐—น๐—ฎ๐—ฟ๐—ฒโ€
๐—ฎ๐—น๐—นโ€™๐—ฎ๐—น๐˜๐—ฒ๐˜‡๐˜‡๐—ฎ ๐—ฑ๐—ฒ๐—น๐—นโ€™๐—ผ๐—บ๐—ฏ๐—ฒ๐—น๐—ถ๐—ฐ๐—ผ.
Rappresenta lโ€™individualitร  e la percezione di se stessi.
Eโ€™ la sede della determinazione, della forza di volontร , del potere personale e della fiducia in sรฉ, associato alla felicitร , al buon umore, alla saggezza e alla decisione.
Il giallo รจ simbolo di energia, della luce del sole e della conoscenza.
La ghiandola endocrina associata a questo chakra รจ il pancreas, che รจ responsabile dei processi digestivi, in quanto regola le funzioni di stomaco, fegato, milza e cistifellea.
๐—ฉ๐—˜๐—ฅ๐——๐—˜
๐—ค๐˜‚๐—ฎ๐—ฟ๐˜๐—ผ ๐—ฐ๐—ต๐—ฎ๐—ธ๐—ฟ๐—ฎ (๐—”๐—ป๐—ฎ๐—ต๐—ฎ๐˜๐—ฎ )
โ€œ๐—ฐ๐—ต๐—ฎ๐—ธ๐—ฟ๐—ฎ ๐—ฑ๐—ฒ๐—น ๐—ฐ๐˜‚๐—ผ๐—ฟ๐—ฒโ€
๐—ฎ๐—น ๐—ฐ๐—ฒ๐—ป๐˜๐—ฟ๐—ผ ๐—ฑ๐—ฒ๐—น ๐—ฝ๐—ฒ๐˜๐˜๐—ผ.
Collega i tre centri inferiori, legati maggiormente agli aspetti materiali, con i tre chakra superiori, di tipo piรน mentale e spirituale, legati allโ€™intuizione e al pensiero.
Questo centro energetico ci dona la capacitร  di esprimere amore puro e incondizionato.
Il suo colore รจ il verde, simbolo di equilibrio, compassione, armonia, amore per la natura, รจ rinfrescante e rilassante, favorisce la riflessione, la calma e la concentrazione.
Promuove la salute e il benessere generale dellโ€™organismo e la sua depurazione.
La ghiandola endocrina associata a questo chakra รจ il timo, e regola le attivitร  dei polmoni, cuore, sistema circolatorio e respiratorio.
๐—”๐—ญ๐—ญ๐—จ๐—ฅ๐—ฅ๐—ข-๐—•๐—Ÿ๐—จ
๐—ค๐˜‚๐—ถ๐—ป๐˜๐—ผ ๐—–๐—ต๐—ฎ๐—ธ๐—ฟ๐—ฎ (๐—ฉ๐—ถ๐˜€๐—ต๐˜‚๐—ฑ๐—ฑ๐—ฎ)
โ€œ๐—ฐ๐—ต๐—ฎ๐—ธ๐—ฟ๐—ฎ ๐—ฑ๐—ฒ๐—น๐—น๐—ฎ ๐—ด๐—ผ๐—น๐—ฎโ€
๐—ฎ๐—น๐—น๐—ฎ ๐—ฏ๐—ฎ๐˜€๐—ฒ ๐—ฑ๐—ฒ๐—น ๐—ฐ๐—ผ๐—น๐—น๐—ผ.
Rappresenta la capacitร  di esprimere ciรฒ che si ha dentro, la comunicazione e la creativitร .
Lโ€™azzurro รจ simbolo di veritร , purezza, pulizia e tranquillitร , un colore calmante e rinfrescante.
Il blu favorisce la percezione e il sonno, ossigena i tessuti e riduce il dolore.
La ghiandola endocrina associata a questo chakra รจ la tiroide, e questo centro energetico regola le attivitร  di gola, collo, bocca, denti, mandibola, udito, esofago, parte alta dei polmoni, braccia.
๐—œ๐—ก๐——๐—”๐—–๐—ข
๐—ฆ๐—ฒ๐˜€๐˜๐—ผ ๐—–๐—ต๐—ฎ๐—ธ๐—ฟ๐—ฎ(๐—”๐—ท๐—ป๐—ฎ)
โ€œ๐—ฐ๐—ต๐—ฎ๐—ธ๐—ฟ๐—ฎ ๐—ฑ๐—ฒ๐—น ๐˜๐—ฒ๐—ฟ๐˜‡๐—ผ ๐—ผ๐—ฐ๐—ฐ๐—ต๐—ถ๐—ผโ€
๐—ฎ๐—น ๐—ฐ๐—ฒ๐—ป๐˜๐—ฟ๐—ผ ๐—ฑ๐—ฒ๐—น๐—น๐—ฎ ๐—ณ๐—ฟ๐—ผ๐—ป๐˜๐—ฒ.
Un terzo occhio non fisico, che ci permette di percepire la realtร  piรน profonda dellโ€™esistenza, attraverso lโ€™intuizione e la visione.
Eโ€™ qui che hanno sede lโ€™immaginazione creativa, le capacitร  intellettuali, e la memoria.
Il suo colore รจ lโ€™indaco, simbolo di saggezza, di conoscenza e di misticismo.
Agisce sullโ€™emisfero destro del cervello, favorisce lโ€™intuizione e riequilibra tutto il sistema energetico.
Associato allโ€™ipofisi, la ghiandola adibita al controllo del sistema ormonale e al cervelletto, al sistema nervoso, occhi, orecchie, naso e seno paranasale.
๐—ฉ๐—œ๐—ข๐—Ÿ๐—” ๐—ข ๐—•๐—œ๐—”๐—ก๐—–๐—ข
๐—ฆ๐—ฒ๐˜๐˜๐—ถ๐—บ๐—ผย ๐—–๐—ต๐—ฎ๐—ธ๐—ฟ๐—ฎ (๐—ฆ๐—ฎ๐—ต๐—ฎ๐˜€๐—ฟ๐—ฎ๐—ฟ๐—ฎ)
โ€œ๐—–๐—ต๐—ฎ๐—ธ๐—ฟ๐—ฎ ๐—ฑ๐—ฒ๐—น๐—น๐—ฎ ๐—–๐—ผ๐—ฟ๐—ผ๐—ป๐—ฎโ€
๐˜€๐˜‚๐—น๐—น๐—ฎ ๐˜€๐—ผ๐—บ๐—บ๐—ถ๐˜ร  ๐—ฑ๐—ฒ๐—น ๐—ฐ๐—ฟ๐—ฎ๐—ป๐—ถ๐—ผ.
Ci mette in relazione con la nostra parte spirituale, e, quindi, al divino.
Eโ€™ una spiritualitร  che trascende la religione, รจ piuttosto uno stato dellโ€™essere, che va oltre il mondo fisico e crea nella persona un senso dโ€™interezza, dando scopo alla nostra vita e creando un contesto piรน ampio in cui collocare la nostra esistenza.
Lโ€™attivazione di questo chakra implica lโ€™apertura a nuovi modelli di pensiero, e a fonti di saggezza e conoscenza nuove e mai esplorate prima.
La sua energia ci aiuta ad abbandonare il passato, lasciandoci alle spalle eventi o traumi, e ci insegna a riconoscere le nostre responsabilitร .
Il suo colore รจ il viola, tradizionalmente associato alla ricchezza spirituale e alla maestร .
Ma anche il bianco, che racchiude in sรฉ tutti i colori, simbolo di purezza e conoscenza.
Il chakra della corona รจ associato alla ghiandola pineale, un centro che, nel nostro corpo, regola il ritmo sonno-veglia, fame-sete e la temperatura corporea, oltre che stimolare lโ€™ipofisi a produrre ormoni.